Lorenzo Lotto

e i tesori artistici di ...

Giovan Lorenzo Bernini

e il Barocco ...

Pietà

Museo-Antico ...

Il laboratorio del Genio. Bernini disegnatore

11 marzo - 24 maggio 2015 Galleria Nazionale di Arte Antica di Palazzo Barberini   È la prima volta che una mostra così ricca per numero ed importanza viene dedicata alla produzione grafica ...

http://www.artifexarte.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/947996slide.jpg
http://www.artifexarte.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/459344slide.jpg
http://www.artifexarte.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/350169slide.jpg
http://www.artifexarte.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/518042slide_pieta__.jpg
http://www.artifexarte.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/821473Lipsia__inv._7912__Angeli_S._Andrea.JPG
News Image

Lorenzo Lotto

e i tesori artistici di Loreto...

News Image

Giovan Lorenzo Bernini

e il Barocco romano...

News Image

dall'Origine alla Salvezza

Roberto Demarchi...

News Image

Pietà

Museo-Antico Tesoro...

News Image

Il laboratorio del Genio. Bernini disegn

11 marzo - 24 maggio 2015 Galleria Nazionale di Arte Antica di Palazzo Barberini ...

Home
Lorenzo Lotto e i Tesori artistici di Loreto

Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo, Roma

3 febbraio - 3 maggio 2015                         

 

Dal 3 al 28 febbraio: totale visitatori N° 58.730

                                

invito-19-gennaio-2.jpg

L'intento della rassegna, curata dal Prof. Giovanni Morello, è di promuovere il Patrimonio, di grande rilievo artistico, storico e culturale, conservato nel Museo-Antico Tesoro della Santa Casa di Loreto, frutto di una rilevante raccolta costituitasi nei secoli passati ma che continua a crescere a tutt'oggi.
Al fine di rendere ancor più significativa l'esposizione saranno presentate alcune opere, provenienti da collezioni pubbliche e private romane, strettamente collegate con la basilica lauretana e con gli artisti che in essa hanno operato.

Leggi tutto...
 
Il laboratorio del Genio. Bernini disegnatore

11 marzo - 24 maggio 2015

Galleria Nazionale di Arte Antica di Palazzo Barberini

Angeli S. Andrea

 

È la prima volta che una mostra così ricca per numero ed importanza viene dedicata alla produzione grafica del "principe" del barocco italiano, Giovan Lorenzo Bernini. Dopo la tappa di Lipsia, dove è stata allestita presso il Museum der bildenden Kunste fino al 2 febbraio 2015, questa eccezionale esposizione, arricchita anche da dipinti, sculture ed oggetti opera dello stesso cavalier Bernini, sarà ospitata a Roma nelle prestigiose sale espositive della Galleria Nazionale di Arte Antica di Palazzo Barberini dall'11 marzo al 24 maggio 2015.

Leggi tutto...
 
Giovan Lorenzo Bernini e il Barocco romano

Capolavori da Palazzo Chigi in Ariccia e da altre raccolte

(date da definire)
Museu Nacional de Belas Artes

Rio de Janeiro, Brasile

a cura di Giovanni Morello e Francesco Petrucci

5. Bernini Testa di giovane. Musei Vaticani

La mostra offre uno spaccato significativo, e forse irripetibile, della vita artistica a Roma nel secolo del Barocco, fulcro del percorso sarà l'opera di Giovan Lorenzo Bernini, suo principale esponente, di cui si presentano alcuni dipinti, piccole sculture e bozzetti in terracotta per sculture monumentali. Questa mostra nasce dall'occasione di poter disporre di una importante collezione di opere del Barocco romano, conservate nel Palazzo Chigi di Ariccia (Roma), sede del "Museo del Barocco Romano", punto di riferimento internazionale per gli studi sul collezionismo e sull'arte barocca italiana, con particolare focalizzazione su Roma.

Leggi tutto...
 
dall'Origine alla Salvezza

mostra antologica di Roberto Demarchi

15 settembre - 18 ottobre 2015

Palazzo della Cancelleria

Città del Vaticano

mostra_DEMARCHI.png

L'uomo è in viaggio.

C'è un'origine, c'è un destino e, nel destino, c'è una salvezza. L'Antico e il Nuovo Testamento ci parlano di questo viaggio, e ci dicono a chiare lettere ciò che "è" l'uomo e in quest'uomo tutti si possono riconoscere, ieri, oggi, domani.
Il Dio che crea e il Dio che si incarna non parla un "dissòs logos", un discorso doppio, enigmatico come gli Dei pagani ma, quando l'uomo lo cerca o è Lui che cerca l'uomo, parla in modo "inesorabilmente" chiaro ed è da questa assoluta chiarezza del suo "logos", della sua parola, che deriva la libertà dell'uomo; ma "logos" non significa solo parola, significa anche pensiero, concetto, essenza per cui forse si può provare, per dare forma visibile a questo "logos", a questa parola inesorabilmente e misericordiosamente chiara ed aperta ad usare un linguaggio pittorico astratto che tenti di andare oltre la narratività di un linguaggio pittorico figurativo senza nulla togliere alla ineguagliabile grandezza e potenza di comunicazione dell'immenso patrimonio artistico del nostro passato.

Leggi tutto...
 
Pietà

Michelangelo Buonarroti

Dal 23 novembre 2013 al 30 aprile 2014

PROROGATA A MAGGIO 2015

calco originale in esposizione

presso il Museo-Antico Tesoro

della Santa Casa di Loreto

ok-pieta-sito_copia.jpg

Leggi tutto...